HomeIn BarcaCondizioni d'imbarco

Condizioni d'imbarco

1) La preparazione dei pasti avviene a cura degli ospiti, così come il riassetto della cucina e della dinette, la pulizia delle stoviglie e ordine sottocoperta. A tali operazioni parteciperà anche lo skipper, compatibilmente con le manovre di bordo.
Diversamente è possibile avere il servizio  hostess al costo di € 10,00 al giorno per persona   

2) Il prezzo non include le spese di viaggio per raggiungere la località di imbarco, eventuali spese di soggiorno fuori dei periodi di imbarco, cambusa  e pasti consumati a terra, costi portuali  e pernottamenti in marina. 

3) La partecipazione alle attività della navigazione  e/o manovre è facoltativa ed avviene sotto la direzione e la responsabilità del comandante, nello spirito delle crociere finalizzate alla scuola di navigazione d’altura. 

4) Lo skipper è in coperta dalle ore 8,00 alle ore 21,00

5) Non si assumono responsabilità per ritardi interruzioni o cambi di programmi della crociera  dovuti a condizioni meteo marine avverse o per contrarie disposizioni delle Autorità locali. 

6) A bordo non sono ammessi animali, bagagli voluminosi e/o rigidi, armi, sostanze stupefacenti ed attrezzature per immersioni con A.R. 

7) Tempi, luoghi e modalità di sosta e/o ormeggio in rade e porti è di esclusiva determinazione del comandante.

8) Non sono previste navigazioni o trasferimenti in ore notturne, salvo imprevisti o diversi accordi.

9) Eventuali danni causati dall’inosservanza delle disposizioni scritte e/o orali del comandante, verranno risarciti nella misura stabilita dalla perizia assicurativa con l’aggravio dei danni arrecati dall’eventuale fermo dell’unità. 

10) Qualora l’unità subisca un’avaria che possa pregiudicare il proseguimento in sicurezza della crociera per un periodo superiore a 48 ore consecutive, l’organizzatore sarà tenuto a rimborsare il corrispettivo  giornaliero della crociera non goduta , senza che i clienti possano vantare alcun diritto ad ulteriori risarcimenti. Ove il tempo di riparazione e  quindi ripristino di navigabilità in sicurezza, eccedesse alle 72 ore, il cliente avrà diritto di recedere dal contratto con effetto dal momento del verificarsi dell’evento ottenendo la restituzione del corrispettivo giornaliero del periodo di crociera non goduto. 

11) In caso di volontaria interruzione della crociera non è previsto alcun tipo di rimborso.

12) La prenotazione si intende formalizzata all’atto del versamento del 50% dell’importo concordato.

13) Per ogni controversia  sarà competente in via esclusiva il foro Lecce

Credits by Punto AT
Contatore visite gratuito